“Tacea la notte placida” Verdi (Il trovatore)

tacea la notte placida pronunciation

“Tacea la notte placida” Verdi (Il trovatore) Lyrics

These are the lyrics of “Tacea la notte placida” Verdi (Il trovatore).

“Tacea la notte placida” Verdi (Il trovatore)
Audio preview of “Tacea la notte placida” Verdi (Il trovatore)

Italian lyrics
Tacea la notte placida
e bella in ciel sereno
la luna il viso argenteo
mostrava lieto e pieno…
Quando suonar per l’aere,
infino allor sì muto,
dolci s’udiro e flebili
gli accordi d’un lïuto,
e versi melanconici
un Trovator cantò.
Versi di prece ed umile
qual d’uom che prega Iddio
in quella ripeteasi
un nome… il nome mio!…
Corsi al veron sollecita…
Egli era! Egli era desso!…
Gioia provai che agli angeli
solo è provar concesso!…
Al core, al guardo estatico
la terra un ciel sembrò.
Di tale amor, che dirsi
mal può dalla parola,
d’amor che intendo io sola,
il cor il cor il cor s’inebriò.
Il mio destino compiersi
non può che a lui dappresso…
S’io non vivrò per esso,
per esso, per esso,
per esso morirò!
S’io non vivrò per esso,
per esso io morirò,
ah sì, per esso morirò,
per esso morirò, morirò.

“Tacea la notte placida” Verdi (Il trovatore)

“Tacea la notte placida” Verdi (Il trovatore) Pronunciation

To learn the pronunciation of “Tacea la notte placida” Verdi (Il trovatore), download the audio guide.