Verdi – Macbeth – Nel Dì Della Vittoria… Vieni! T’affretta… or Tutti Sorgete

nel di della vittoria pronunciation

Verdi – Macbeth – Nel Dì Della Vittoria… Vieni! T’affretta… or Tutti Sorgete Lyrics

These are the lyrics of Verdi – Macbeth – Nel Dì Della Vittoria… Vieni! T’affretta… or Tutti Sorgete.

Verdi – Macbeth – Nel Dì Della Vittoria… Vieni! T’affretta… or Tutti Sorgete
Audio preview of Verdi – Macbeth – Nel Dì Della Vittoria… Vieni! T’affretta… or Tutti Sorgete

Italian lyrics
SCENA QUINTA
Atrio nel castello di Macbeth che mette in altre
stanze. Lady Macbeth leggendo una lettera.

“Nel dì della vittoria io le incontrai…
“Stupito io n’era per le udite cose;
“Quando i nunzi del Re mi salutaro
“Sir di Caudore, vaticinio uscito
“Dalle veggenti stesse
“Che predissero un serto al capo mio.
“Racchiudi in cor questo segreto. Addio.
Ambizioso spirto
Tu sei Macbetto… Alla grandezza aneli,
Ma sarai tu malvagio?
Pien di misfatti È il calle
Della potenza, e mal per lui che il piede
Dubitoso vi pone, e retrocede!

Vieni t’affretta! Accendere
Ti vo’ quel freddo core!
L’audace impresa a compiere
Io ti darò valore;
Di Scozia a te promettono
Le profetesse il trono…
Che tardi? Accetta il dono,
Ascendivi a regnar.

SCENA SESTA
Un servo e la precedente.

Servo
Al cader della sera il Re qui giunge.

Lady
Che di’? Macbetto È seco?

Servo
Ei l’accompagna.
La nuova, o donna, è certa.

Lady
Trovi accoglienza quale un re si merta.
(Il servo parte)

SCENA SETTIMA
Lady Macbeth sola.
Duncano sarà qui?…qui? qui la notte?…
Or tutti sorgete, – ministri infernali,
Che al sangue incorate,- spingete i mortali!
Tu, notte, ne avvolgi – di tenebre immota;
Qual petto percota – non vegga il pugnal.

Verdi – Macbeth – Nel Dì Della Vittoria… Vieni! T’affretta… or Tutti Sorgete

Verdi – Macbeth – Nel Dì Della Vittoria… Vieni! T’affretta… or Tutti Sorgete Pronunciation

To learn the pronunciation of Verdi – Macbeth – Nel Dì Della Vittoria… Vieni! T’affretta… or Tutti Sorgete, download the audio guide.