“In uomini, in soldati” Mozart (Così fan tutte)

in uomini in soldati pronunciation

“In uomini, in soldati” Mozart (Così fan tutte) Lyrics

These are the lyrics of “In uomini, in soldati” Mozart (Così fan tutte).

 

Recitativo
DESPINA
Signora Dorabella,
Signora Fiordiligi,
Ditemi: che cos’è stato?
DORABELLA
Oh, terribil disgrazia!
DESPINA
Sbrigatevi in buon’ora.
FIORDILIGI
Da Napoli partiti
Sono gli amanti nostri.
DESPINA
ridendo
Non c’è altro?
Ritorneran.
DORABELLA
Chi sa!
DESPINA
come sopra
Come, chi sa?
Dove son iti?
DORABELLA
Al campo di battaglia.
DESPINA
Tanto meglio per loro:
Li vedrete tornar carchi d’alloro.
FIORDILIGI
Ma ponno anche perir.
DESPINA
Allora, poi,
Tanto meglio per voi.
FIORDILIGI
sorge arrabbiata
Sciocca, che dici?
DESPINA
La pura verità: due ne perdete,
Vi restan tutti gli altri.
FIORDILIGI
Ah, perdendo Guglielmo
Mi pare ch’io morrei!
DORABELLA
Ah, Ferrando perdendo
Mi par che viva a seppellirmi andrei!
DESPINA
Brave, «vi par», ma non è ver: ancora
Non vi fu donna che d’amor sia morta.
Per un uomo morir!… Altri ve n’ hanno
Che compensano il danno.
DORABELLA
E credi che potria
Altr’uom amar chi s’ebbe per amante
Un Guglielmo, un Ferrando?
DESPINA
Han gli altri ancora
Tutto quello ch’hanno essi.
Un uom adesso amate,
Un altro n’amerete: uno val l’altro,
Perché nessun val nulla.
Ma non parliam di ciò; sono ancor vivi
E vivi torneran; ma son lontani,
E piuttosto che in vani
Pianti perdere il tempo,
Pensate a divertirvi.
FIORDILIGI
con trasporto di collera
Divertirci?
DESPINA
Sicuro! E, quel ch’è meglio,
Far all’amor come assassine, e come
Faranno al campo i vostri cari amanti.
DORABELLA
Non offender così quell’alme belle,
Di fedeltà, d’intatto amore esempi.
DESPINA
Via, via! Passaro i tempi
Da spacciar queste favole ai bambini.
N. 12 – Aria
DESPINA
In uomini, in soldati
Sperare fedeltà?
ridendo
Non vi fate sentir, per carità!
Di pasta simile
Son tutti quanti:
Le fronde mobili,
L’aure incostanti
Han più degli uomini
Stabilità.
Mentite lagrime,
Fallaci sguardi,
Voci ingannevoli,
Vezzi bugiardi,
Son le primarie
Lor qualità.
In noi non amano
Che il lor diletto;
Poi ci dispregiano,
Neganci affetto,
Né val da’ barbari
Chieder pietà.
Paghiam, o femmine,
D’ugual moneta
Questa malefica
Razza indiscreta;
Amiam per comodo,
Per vanità!
La ra la, la ra la, la ra la, la.

“In uomini, in soldati” Mozart (Così fan tutte)

“In uomini, in soldati” Mozart (Così fan tutte) Pronunciation

To learn the pronunciation of “In uomini, in soldati” Mozart (Così fan tutte), download the audio guide.